Il segreto di una bella figura? Fatti una sega


Non c’è educazione, stile, seduzione che tenga, una buona figura con una donna non la fai azzeccando il profumo, ma sapendo che ogni pensiero su di lei va coltivato, cresciuto, potato :

fatti una sega.

Vi immaginate se nel mondo scomparisse l’impulsività da ormone?

Morirebbero in un attimo i servizi di messaggistica, i fazzoletti vedrebbero il loro primo periodo di crisi, il tasso di bestemmia si abbasserebbe più velocemente dei ghiacciai. Trovare un valido mezzo per poter controllare i propri impulsi e far sì che non si trasformino in pensieri selvaggi in primis e figure di merda in secundis, è un obiettivo importante.

Una sega non è solo uno strumento che priva. Una sega è l’accecante gesto di controllo, dove ad accecare è l’ormone.

Se fino a questo punto dell’articolo, vi è scappato un sorriso, allora vuol dire che siete ben immersi nell’argomento. Continuiamo. Pensate a quante volte, spinti da una voglia irrefrenabile, avete scritto, invitato o semplicemente inventato delle bugie enormi, pur di arrivare lì, a quel punto del piacere dove le parole si annullano e finalmente si parla a sillabe.

Ma quando questo non succede? Ci si ritrova come un mendicante in cerca di carità, a chieder sesso, con un’emotività che potreste benissimo controllare, facendo l’unica cosa logica: tirando fuori il vostro pollice verde e…

Che ne dici?